spedizione gratuita in italia

Vacanze e salute: I consigli per non ammalarsi in viaggio

Tutto ciò che devi sapere per evitare che una febbre improvvisa o un raffreddore ti rovinino il viaggio

Tempo di lettura 7 minuti

Non c’è cosa più spiacevole di ammalarsi durante il tanto atteso viaggio e doversi rinchiudere in una stanza d’albergo mandando così in rotoli tutta la vacanza. Ammalarsi fa parte della vita di tutti i giorni ed essere in viaggio non ti garantisce di essere in una botte di ferro. Al contrario, siamo esposti a insetti, ambienti, condizioni climatiche ed abitudini totalmente diverse per cui c’è maggiore probabilità di andare incontro a malesseri ed influenze improvvise.

La principale raccomandazione è quella di informarti in anticipo sulle malattie più diffuse in quella specifica destinazione e se ci sono dei vaccini obbligatori da fare. Ti consigliamo di consultare il portale Viaggiare Sicuri gestito dalla Farnesina per avere sotto controllo su tutti i fattori di rischio di ogni singolo Paese aggiornati in tempo reale.

Mai dimenticare di partire con un’assicurazione sanitaria che copre tutti i rischi relativi al viaggio e per qualunque dubbio rivolgiti al tuo medico che saprà consigliarti. La prudenza non è mai troppa.

Puoi evitare molti problemi e disagi prendendo le precauzioni appropriate mentre sei all’estero e le questioni igieniche non possono essere trascurate. Prevenire è meglio che curare, o sbaglio?

11 consigli per non ammalarsi in viaggio:

1. Informati in anticipo sui vaccini da fare

Prima di partire informati sulle vaccinazioni obbligatorie o facoltative da fare, controlla che quelle fatte in passato non richiedano una dose di richiamo. Non dimenticare di inserire fra i documenti l’elenco delle vaccinazioni fatte, eventuali allergie e il gruppo sanguigno.

2. Attenzione ai pasti

I problemi di salute più comuni fra i viaggiatori sono la diarrea e le infezioni intestinali. Nella maggior parte dei casi, la causa sono alimenti contaminati, acqua potabile e bevande. Cosa potresti fare per evitare infezioni?

  • non lasciarti tentare dai gelati sfusi se non ne conosci l’origine;
  • lo street food ambulante andrebbe evitato a causa delle scarse condizioni igieniche a cui viene posto il cibo;
  • non mangiare cibi cotti che sono stati conservati per diverse ore a temperatura ambiente;
  • mangia solo cibi ben cotti e ancora caldi, oppure frutta e verdura crude che possono essere sbucciate.

E’ un buon consiglio, laddove possibile, portare con te un coltellino tascabile e una forchetta da utilizzare quando le posate a disposizione non sono igienicamente perfette. In questo modo ridurrai il rischio di ammalarti e contribuirai a ridurre il consumo di posate usa e getta. Un piccolo gesto per proteggere il pianeta dalla plastica anche in viaggio.

3. Mangia qualcosa di familiare di tanto in tanto

Mangiare cibo locale e approfondire la cucina del posto è uno dei veri piaceri del viaggio, ma, se lo stomaco non è abituato, potresti andare incontro a qualche forma di disturbo gastrointestinale. Se hai uno stomaco sensibile, prova nuovi piatti senza esagerare e non aver paura di mangiare qualcosa di familiare di tanto in tanto.

4. Attenzione all’acqua

Quando non sei sicuro della purezza dell’acqua locale o stai viaggiando in aree in cui i servizi igienico-sanitari non sono molto sviluppati, va da sé che l’acqua del rubinetto andrebbe evitata. Anche se i residenti locali la bevono senza problemi, il tuo stomaco potrebbe non avere sviluppato le difese immunitarie giuste per proteggerti dai batteri.

Utilizzare acqua minerale per bere e lavare i denti potrebbe limitare il pericolo di infezione. L’acqua gassata contiene l’acido carbonico ed ha un effetto battericida. Se non hai a porta di mano l’acqua minerale, fai bollire l’acqua per almeno 10 minuti per eliminare virus e batteri.

Tè, caffè, vino e birra sono bevande sicure se servite in bicchieri puliti. In caso di lattine, prendi l’abitudine di asciugarle accuratamente prima di aprirle.

5. Non aggiungere cubetti di ghiaccio

Anche se le torride giornate estive fanno venir voglia di una rinfrescante bibita ghiacciata, non lasciarti tentare dai cubetti di ghiaccio che potrebbero essere contaminati. Per raffreddare le bevande, meglio immergere la bottiglia in acqua ghiacciata. In caso di latte crudo, meglio bollirlo prima dell’uso: le bevande calde tendono ad essere più sicure. Porta sempre con te una bottiglia termica riutilizzabile in acciaio inox: il doppio strato di isolamento svolge la funzione di mantenere costante la temperatura del liquido contenuto. I tuoi drink resteranno ghiacciati per 24 ore e le tue bevande calde per 12 ore.

6. Lavare bene le mani con acqua e sapone

Può sembrare una raccomandazione scontata, ma è buona norma portare con se una piccola saponetta da utilizzare in caso in cui non sia presente. Porta con te un asciugamanino tascabile anziché utilizzare i fazzolettini usa e getta oppure i getti di aria calda dei bagni pubblici che contengono miriadi di batteri depositati nelle particelle dell’aria.

Evita anche di camminare a piedi nudi nelle stanze di albergo o negli ostelli e utilizza ciabattine impermeabili per fare la doccia. In caso te ne fossi dimenticato, utilizza buste di plastica o cuffie per la doccia. Una piccola accortezza potrà tenere lontano il pericolo di funghi e verruche.

7. Resta sempre attivo

Uno dei modi migliori per mantenersi in forma e in salute e combattere le infezioni indesiderate è l’esercizio fisico. Oltre a migliorare la salute e il benessere generale, rafforza il sistema immunitario che ti rende meno sensibile alle malattie. Cerca sempre di mantenere uno stile di vita sano anche in viaggio. Se non sei un amante dello sport e del movimento, inizia proprio durante il viaggio! Fai un escursioni in alta quota, una camminata nella natura, una pedalata in campagna, una corsetta in riva al mare – qualunque cosa ti viene in mente purché sia all’aria aperta e ti renda felice.

8. Attenzione a corsi d’acqua

Non fare il bagno in acque dolci (fiumi e laghi), in zone di mare vicino a fognature, in acque stagnanti (acquitrini, canali e stagni). Utilizza le piscine solo se le condizioni igieniche appaiono buone, occhialini protettivi e cuffia possono ostacolare il contatto con germi. Sdraiati a terra sempre utilizzando la stuoia o asciugamano. Perfino l’acqua utilizzata per fare la doccia non è sempre sicura: potrebbe essere contaminata da batteri e virus che causano infezioni intestinali. Cerca sempre di non ingerire acqua quando nuoti o fai la doccia.

9. Evita il contatto con gli animali

Oltre alle lesioni provocate dai morsi degli animali, si corre il rischio di contrarre la rabbia attraverso la saliva. I sentieri non illuminati, dopo un temporale, sono i luoghi dove si rischia maggiormente di essere morsi da serpenti disturbati o calpestati. Le calzature alte possono proteggere da morsi di animali e dei buoni bastoni da trekking possono aiutare a proteggerti evitando di utilizzare le mani nude. Prima di indossare le scarpe, assicurarsi che dentro non ci siano insetti e scorpioni. In caso di morsi o graffi da parte di animali, contatta immediatamente il tuo medico.

Alcuni consigli utili per evitare di essere colpito da animali velenosi:

  • ascolta i consigli delle persone locali o delle persone con esperienza di viaggio nella zona;
  • evita luoghi in cui sono stati visti animali pericolosi;
  • indossa stivali o scarpe chiuse nelle aree in cui i serpenti sono comuni;
  • se ti trovi in ​​un’area dove sono presenti serpenti o scorpioni, tieni a riparo le scarpe e controllale prima di indossarle.

Sapevi che in caso di incontri ravvicinati con animali selvatici, il fascio di luce del laser può aiutare a distrarre l’animale? Scopri gli usi di un puntatore laser che (forse) ancora non conosci.

10. Attenzione agli insetti

Quando si viaggia in un paese tropicale, si corre il rischio di contrarre delle malattie trasmesse dalle zanzare e dalle zecche. Alcune di queste malattie possono svilupparsi rapidamente portando a gravi conseguenze. Seguire alcune precauzioni può davvero fare la differenza:

  • indossa abiti che coprono tutto il corpo, soprattutto braccia e gambe (pantaloni lunghi, maniche lunghe, scarpe e calze) soprattutto all’alba e al tramonto.
  • evita profumi troppo forti, dopobarba e vestiti scuri che attraggono le zanzare.
  • spalma un repellente per insetti su vestiti e tutta la pelle esposta tranne sulle mani che potrebbero entrare a contatto con occhi e bocca.
  • assicurati di dormire in una stanza senza zanzare e se possibile metti una zanzariera impregnata di repellente intorno al letto. Accendi l’aria condizionata se possibile.

11. Proteggiti dal sole

Passare troppo tempo sotto il sole, aumenta il rischio di scottature e colpi di calore, rischiando di rovinarti seriamente il viaggio! Ricorda di portare sempre una buona crema solare ed evita le ore più calde per fare attività fisica all’aria aperta. Resta sempre ben idratato bevendo molta acqua, aumenta il consumo di sale da cucina e non assumere caffeina e alcolici che portano ad una maggiore disidratazione del corpo. Se viaggi in un paese con un clima particolarmente caldo, copriti con vestiti di cotone o di lino preferendo colori chiari.

Hai mai sentito parlare di asciugamani rinfrescanti? In tre semplici passaggi ti regalano una sensazione di freschezza immediata sulla pelle che può durare fino ad un paio d’ore. Possono essere utilizzati per rinfrescare il collo, la testa, le braccia e per riattivare il processo di raffreddamento, basta ripetere nuovamente i passaggi. Scopri gli asciugamani rinfrescanti Royal Eagle Road, la spedizione è gratuita in Italia!

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Cosa dicono i nostri clienti?

LUIGINA TESTA
LUIGINA TESTA
2021-07-13
Verificata
Gentilezza, ottimo prodotto e consegna celerissima!!!
Achille Conti
Achille Conti
2021-06-02
Verificata
Servizio efficiente e rapido.cortesia da parte dello staff 💪🏻💪🏻
Maurizio Corti
Maurizio Corti
2021-05-17
Verificata
Zaino ben fatto, materiali come da descrizione, dopo una prova sommaria sul campo tutto sembra OK.
Alfonso Betello
Alfonso Betello
2021-05-10
Verificata
Manca secondo mé il copri zaino per la pioggia
Roberto
Roberto
2021-05-02
Verificata
Tempi di consegna assolutamente rispettati. Confezionamento ottimo
Cosimo Cicalò
Cosimo Cicalò
2021-05-01
Verificata
Prodotto ottimo e spedizione velocissima
Ospite
Ospite
2021-04-14
Verificata
Servizio chiaro ed efficiente con consegna rapida e puntuale.
Michela Napoleoni
Michela Napoleoni
2021-03-23
Verificata
Semplicemente unici professionali,gentili e disponibili
salvatore Caligiuri
salvatore Caligiuri
2021-03-22
Verificata
Serietà ed amore per il lavoro!! Prodotto eccellente e personale molto preparato. Gli zaini sono veramente eccezionali

HEY EXPLORER,
ISCRIVITI, PER TE 10% DI SCONTO

  • © Royal Eagle Road 2020
  • International Mercury S.r.l.
  • Via F. Rosselli, 72 
  • 67051 Avezzano (AQ) - Italia
  • REA AQ-141041 - P.IVA 02063420661
  • Capitale sociale €10.000,00
Seguici
Metodi di pagamento
Contattaci