spedizione gratuita in italia

Come difendersi dal caldo in viaggio?

Attenzione alle alte temperature

Tempo di lettura 4 minuti

L’estate e il sole mettono sempre di buon umore. Bisogna però prestare particolare attenzione alle alte temperature e difendersi dal caldo anche in viaggio.

Il sole è un elemento fondamentale per la vita che stimola la produzione di vitamina D, lo sviluppo di calcio nelle ossa, migliora l’umore e rafforza il sistema immunitario. Puoi trovare tutti effetti positivi per il corpo nell’articolo “I benefici della natura“.

Attenzione alle prolungate esposizioni al sole. I raggi ultravioletti (raggi UV) possono essere dannosi per gli occhi, provocare eritemi, ustioni e portare perfino all’invecchiamento precoce della pelle.

I raggi ultravioletti sono più forti in alcuni momenti della giornata (specialmente dalle ore 10 alle 15) e l’intensità varia in base alla stagione e alla località (aumenta man mano che ci si avvicina all’equatore o che si sale di altitudine in montagna), anche la presenza di superfici riflettenti come acqua, neve e ghiacciai possono influire notevolmente.

Ecco perché bisognerebbe preparare gradualmente la pelle all’esposizione al sole.

Come difendersi dal caldo in viaggio

Quando sei in viaggio, qualche piccolo accorgimento può davvero fare la differenza e rendere indimenticabile la tua esperienza. Ecco 9 consigli per difendersi dal caldo.

1. Abbigliamento adeguato

La prevenzione inizia prima del viaggio. Quando prepari lo zaino in vista della partenza, informati sul clima del luogo di destinazione e prepara l’abbigliamento in modo accurato. Nei paesi più caldi, scegli vestiti leggeri e di fibra naturale come cotone, lino e viscosa che lasciano traspirare la pelle. Anche il colore dell’abbigliamento influisce: scegli colori chiari che assorbono meno le radiazioni ultraviolette.

2. Proteggi la testa

Se fra i tuoi progetti di viaggio rientrano anche le escursioni in montagna, presta particolare attenzione. Le passeggiate in montagna sono fantastiche, ma salendo di quota i raggi del sole sono sempre più forti. Per evitare insolazioni e mal di testa fastidiosi che potrebbero mettere a dura prova il tuo fisico, bagna un cappello di cotone oppure porta un asciugamano rinfrescante che ti darà la sensazione di sollievo di cui hai bisogno per affrontare le escursioni più intense. Una volta che l’effetto di raffreddamento sarà diminuito, basta ripetere i passaggi per attivarlo.

Scoprire come funziona un asciugamano rinfrescante e come può aiutare a difendersi dal caldo.

3. Sì agli spuntini, no alle abbuffate

L’alimentazione è importante. D’estate la sensazione di fame è diversa rispetto all’inverno poiché il nostro fisico richiede meno calorie: abbiamo meno fame e di conseguenza mangiamo di meno.

Al contrario, ciò di cui abbiamo più bisogno sono i liquidi che andranno a bilanciare la sudorazione eccessiva. Nelle giornate particolarmente calde infatti, la digestione è più lenta e la soluzione migliore è scegliere prodotti di stagione, piatti poco elaborati, leggeri, facilmente digeribili e ricchi di frutta e verdura.

4. Occhio all’idratazione

Nelle giornate più calde, il nostro corpo perde una grande quantità di liquidi attraverso la sudorazione. Mal di testa, crampi muscolari e perdita di tono derivano spesso da una scarsa idratazione e sono ancora più fastidiosi se colpiscono in viaggio.

Prendi l’abitudine di portare una bottiglietta d’acqua riutilizzabile per mantenere la giusta dose d’idratazione quotidiana e difenderti dal caldo. Meglio se con l’aggiunta di succo di limone e menta fresca per reintegrare i sali minerali. La bottiglia termica ti permette di bere la tua bevanda alla stessa temperatura di quando l’hai riempita.

5. Non fidarti dei succhi di frutta confezionati

Per quanto le confezioni possano sembrare invitanti, i succhi di frutta da banco sono troppo concentrati rispetto alla quantità di liquidi presenti all’interno del nostro corpo per cui non daranno una sensazione dissetante. Meglio un succo fresco preparato al momento per reintegrare i liquidi persi.

6. Mantieni la pelle umida

Hai presente quella piacevole sensazione rigenerante quando ti immergi nell’acqua dopo ore sotto il sole? Ecco, tieni sempre la pelle umida e fresca. Anche in questo caso i nostri asciugamani rifrescanti possono regalarti una sensazione di freschezza immediata!

7. Evita cibi e bevande fredde

Nelle giornate più afose, la tentazione di rinfrescarti bevendo una bevanda ghiacciata è molto forte ma spesso può essere pericoloso. L’organismo impiega più tempo per digerire alimenti freddi rispetto a quelli caldi.

Quando l’organismo è particolarmente accaldato, bere una bevanda ghiacciata potrebbe causare uno sbalzo di temperatura all’interno dello stomaco e portare quindi ad una congestione.

Per evitare spiacevoli conseguenze per la salute è importante usare piccole accortezze. Invece di aggiungere del ghiaccio a una bevanda già fredda piuttosto scegli una bottiglia termica in doppio strato di acciaio inossidabile che mantiene le bevande fresche anche sotto il sole cocente. Scopri come funziona.

8. Bevi responsabilmente

Sembra lo slogan di una campagna di prevenzione contro l’abuso di alcool, ma è un consiglio che viene spesso ignorato. Fantastica la sensazione che ti dà una birra ghiacciata in spiaggia o un cocktail con gli amici ma non sottovalutare i rischi a cui potresti andare incontro. L’alcool non è un dissetante ma piuttosto agisce come un diuretico che priva il corpo di liquidi fondamentali per questo il consumo eccessivo di alcool porta alla disidratazione.

9. Trova alternative alle ore più calde

Classico ma sempre valido consiglio degli esperti: ”Evitare di esporsi al sole durante le ore più calde del giorno.” Il fisico potrebbe indebolirsi maggiormente ed avere ripercussioni notevoli. Approfitta delle ore più calde per pranzare al fresco, recuperare energie e studiare il programma di viaggio. Se sei una persona a cui piace ottimizzare il tempo ed essere sempre in movimento, per difenderti dal caldo trascorri del tempo al fresco nella natura o visita posti al coperto.

In conclusione, per difenderti dal caldo, un asciugamano rinfrescante può rivelarsi fondamentale. La particolarità è quella di riuscire ad attivare una sensazione di freschezza a contatto con la pelle grazie al tessuto che lo compone e al modo in cui evapora l’acqua. Nella guida “Come funziona un asciugamano rinfrescante” potrai scoprire cosa lo rende diverso dagli altri asciugamani in commercio e perché sono sempre di più le persone che lo scelgono nella vita di tutti i giorni.

Una sensazione di freschezza in soli 3 passaggi descritti nella guida.

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Cosa dicono i nostri clienti?

LUIGINA TESTA
LUIGINA TESTA
2021-07-13
Verificata
Gentilezza, ottimo prodotto e consegna celerissima!!!
Achille Conti
Achille Conti
2021-06-02
Verificata
Servizio efficiente e rapido.cortesia da parte dello staff 💪🏻💪🏻
Maurizio Corti
Maurizio Corti
2021-05-17
Verificata
Zaino ben fatto, materiali come da descrizione, dopo una prova sommaria sul campo tutto sembra OK.
Alfonso Betello
Alfonso Betello
2021-05-10
Verificata
Manca secondo mé il copri zaino per la pioggia
Roberto
Roberto
2021-05-02
Verificata
Tempi di consegna assolutamente rispettati. Confezionamento ottimo
Cosimo Cicalò
Cosimo Cicalò
2021-05-01
Verificata
Prodotto ottimo e spedizione velocissima
Ospite
Ospite
2021-04-14
Verificata
Servizio chiaro ed efficiente con consegna rapida e puntuale.
Michela Napoleoni
Michela Napoleoni
2021-03-23
Verificata
Semplicemente unici professionali,gentili e disponibili
salvatore Caligiuri
salvatore Caligiuri
2021-03-22
Verificata
Serietà ed amore per il lavoro!! Prodotto eccellente e personale molto preparato. Gli zaini sono veramente eccezionali

HEY EXPLORER,
ISCRIVITI, PER TE 10% DI SCONTO

  • © Royal Eagle Road 2020
  • International Mercury S.r.l.
  • Via F. Rosselli, 72 
  • 67051 Avezzano (AQ) - Italia
  • REA AQ-141041 - P.IVA 02063420661
  • Capitale sociale €10.000,00
Seguici
Metodi di pagamento
Contattaci